Vai al contenuto principale

Ultimo aggiornamento pagina: 3 luglio 2024

Ethereum per le imprese

Ethereum può aiutare molti tipi di aziende, incluse le grandi società:

  • Aumentare la fiducia e ridurre i costi di coordinamento tra le parti aziendali
  • Migliorano la responsabilità e l'efficienza operativa della rete aziendale
  • Instaurare nuovi modelli di business e offrire opportunità per la creazione di valore
  • Creare organizzazioni a prova di futuro

Le applicazioni blockchain aziendali possono essere create sulla pubblica Ethereum senza permessi o su blockchain private basate sulla tecnologia Ethereum. Consulta maggiori informazioni sulle catene Ethereum aziendali private.

Ethereum pubblica e privata

Esiste una sola rete principale Ethereum pubblica. Le applicazioni create sulla rete principale sono in grado di interagire, esattamente come le applicazioni create sulla rete Internet possono connettersi tra di loro, sfruttando tutto il potenziale della blockchain decentralizzata.

Molte aziende e consorzi hanno sviluppato blockchain private e con permessi basate sulla tecnologia di Ethereum, per applicazioni specifiche.

Differenze fondamentali

  • Sicurezza/immutabilità della blockchain - La resistenza della blockchain a manomissioni è determinata dall'algoritmo di consenso. La rete principale Ethereum è resa sicura dall'interazione tra migliaia di nodi indipendenti eseguiti da individui e miner in tutto il mondo. Le catene private solitamente hanno un numero ridotto di nodi, controllati da una o da poche organizzazioni; questi nodi possono essere controllati in modo rigido, ma basta che pochi vengano compromessi perché la catena venga riscritta o vengano commesse transazioni fraudolente.
  • Prestazioni - Siccome le catene aziendali Ethereum possono usare nodi ad alte prestazioni, con requisiti hardware speciali e algoritmi di consenso diversi come la Proof of Authority, possono raggiungere volumi maggiori per le transazioni sul livello base (livello 1). Sulla Rete Principale di Ethereum, un volume elevato può essere ottenuto utilizzando le soluzioni di ridimensionamento di Livello 2.
  • Costo - Il costo per eseguire una catena privata si riflette principalmente nel lavoro di configurazione e gestione della catena e dei server che la eseguono. Sebbene non vi siano costi per connettersi alla Rete Principale di Ethereum, esiste un costo del gas per ogni transazione che dev'essere pagata in Ether. I trasmettitori di meta-transazioni possono eliminare la necessità per gli utenti finali, e persino per le imprese, di gestire e utilizzare direttamente gli ether nelle proprie transazioni. Alcune analisi(opens in a new tab) hanno dimostrato che il costo totale per operare un'applicazione potrebbe essere inferiore sulla Rete Principale, rispetto all'esecuzione di una catena privata.
  • Gestione dei permessi per i nodi - Solo i nodi autorizzati possono unirsi a catene private. Chiunque può configurare un nodo sulla rete principale Ethereum.
  • Privacy - L'accesso ai dati scritti sulle catene private può essere controllato limitando l'accesso alla rete e, su base più granulare, tramite controllo degli accessi e transazioni private. Tutti i dati scritti sul livello 1 della rete principale sono visibili a chiunque, quindi le informazioni sensibili devono essere conservate e trasmesse esternamente alla catena oppure criptate. I Stanno emergendo dei modelli di progettazione aventi questo scopo (es. Baseline, Nightfall), nonché delle soluzioni di Livello 2 che mantengono i dati isolati e separati dal Livello 1.

Perché sviluppare sulla rete principale Ethereum

Un beneficio chiave delle blockchain pubbliche per le aziende è la resistenza al monopolio. L'utilizzo della Rete Principale come un giudice neutrale per coordinare le transazioni aziendali ti permette di evitare di doverti fidare di un'altra azienda, su cui i tuoi concorrenti potrebbero ottenere il controllo o l'influenza, mettendoti in svantaggio. Su una piattaforma aperta, priva di permessi e decentralizzata a cui tutti possono unirsi, utilizzare e contribuire, non esiste alcuna autorità centrale che potrebbe utilizzare il propriio poteere come un vantaggio su di te.

Le aziende sperimentano la tecnologia blockchain dal 2016 circa, quando furono lanciati i progetti Hyperledger, Quorum e Corda. Inizialmente, si puntava largameente sulle blockchain aziendali private e con permessi, ma a partire dal 2019 si è verificato un cambio di marcia sul concetto di blockchain pubbliche piuttosto che private, per le applicazioni aziendali. Paul Brody di EY ha parlato(opens in a new tab) dei benefici della costruzione su blockchain pubbliche (piuttosto che private), che (a seconda dell'applicazione) potrebbe includere una maggiore sicurezza/immutabilità, trasparenza, minore costo totale di proprietà e l'abilità di interoperare con tutte le altre applicazioni, anch'esse presenti sulla Rete Principale (effetti della rete). Condividere un quadro comune di riferimento tra le aziende evita di dover creare inutilmente numerosi silos isolati che non possono comunicare e condividere o sincronizzare informazioni tra di loro.

Un altro sviluppo che sta spostando l'attenzione verso le blockchain pubbliche è il Livello 2. Con livello 2 si intende una categoria di tecnologie per la scalabilità che permettono volumi elevati sulle catene pubbliche. Ma le soluzioni di livello 2 possono anche permettere di vincere alcune sfide che hanno portato gli sviluppatori aziendali a scegliere in passato le catene private(opens in a new tab).

Risorse

Letture consigliate

Risorse non tecniche per comprendere come le aziende possono beneficiare da Ethereum

Organizzazioni

Sono stati compiuti degli sforzi collaborativi per rendere Ethereum accessibile per le aziende, da parte di svariate organizzazioni

  • Enterprise Ethereum Alliance(opens in a new tab) - L'EEA aiuta le organizzazioni ad adottare e utilizzare la tecnologia di Ethereum nelle proprie operazioni aziendali quotidiane. Il suo obiettivo è accelerare l'Ethereum delle aziende tramite il supporto professionale e commerciale, il sostegno e la ricerca, lo sviluppo degli standard e i servizi di fiducia dell'ecosistema.
  • Consiglio Aziendale Globale della Blockchain(opens in a new tab): Il GBBC è un'associazione dell'industria per l'ecosistema della tecnologia blockchain. Attraverso il coinvolgimento di legislatori e regolatori, curando gli eventi e le discussioni approfondite e guidando la ricerca, il GBBC è dedicato all'ulteriore adozione della blockchain per creare società più sicure, eque e funzionali.

Risorse per sviluppatori aziendali

Prodotti e servizi

  • 4EVERLAND(opens in a new tab): fornisce API, servizi RPC e strumenti per ospitare applicazioni decentralizzate e consentire l'archiviazione decentralizzata su Ethereum
  • Alchemy(opens in a new tab) fornisce servizi e strumenti API per costruire e monitorare le applicazioni su Ethereum
  • Blast(opens in a new tab) è una piattaforma API che fornisce API RPC/WSS per la Rete Principale Archivio e le reti di prova di Ethereum.
  • Blockapps(opens in a new tab): implementazione del protocollo Enterprise Ethereum, strumenti e API che formano la piattaforma STRATO
  • Chainstack(opens in a new tab): un'infrastruttura della Rete principale e delle reti di prova di Ethereum ospitata su cloud del cliente pubblici e isolati
  • ConsenSys(opens in a new tab): fornisce una gamma di prodotti e strumenti per costruire su Ethereum, nonché servizi di consulenza e sviluppo personalizzato
  • Crossmint(opens in a new tab): piattaforma di sviluppo Web3 per imprese per distribuire contratti intelligenti, consentire i pagamenti con carte di credito e tra catene, e utilizzare le API per creare, distribuire, vendere, memorizzare e modificare i NFT.
  • Envision Blockchain(opens in a new tab) fornisce servizi di sviluppo e consulenza incentrati sulle aziende, specializzati per la Rete Principale di Ethereum
  • EY OpsChain(opens in a new tab): fornisce un flusso di lavoro per gli acquisti emettendo RFQ, contratti, ordini d'acquisto e fatture per la tua rete di partner aziendali attendibili
  • Hyperledger Besu(opens in a new tab) è un client di Ethereum open source incentrato sulle aziende, sviluppato sotto la licenza Apache 2.0 e scritto in Java
  • Infura(opens in a new tab) è un accesso scalabile all'API alle reti di Ethereum e IPFS
  • Kaleido(opens in a new tab) è una piattaforma di sviluppo incentrata sulle aziende che offre blockchain e applicazioni di risorse digitali semplificate
  • NodeReal(opens in a new tab) fornisce l'infrastruttura scalabile della blockchain e servizi API per l'ecosistema Web3
  • Moralis(opens in a new tab): API per aziende e Nodi con un certificato SOC2 di tipo 2
  • Provide(opens in a new tab) è un middleware a conoscenza zero per aziende
  • QuickNode(opens in a new tab): fornisce nodi affidabili e veloci con API di alto livello come l'API NFT, l'API Token, ecc., fornendo una suite di prodotti unificata e soluzioni aziendali
  • Tenderly(opens in a new tab) è una piattaforma di sviluppo Web3 che fornisce debug, osservabilità e blocchi di creazione dell'infrastruttura per sviluppare, testare, monitorare e operare i contratti intelligenti
  • Unibright(opens in a new tab): un team di specialisti, architetti, sviluppatori e consulenti della blockchain con oltre 20 anni d'esperienza in processi aziendali e integrazione
  • Zeeve(opens in a new tab): fornisce una gamma di prodotti e strumenti per costruire su Ethereum, nonché l'infrastruttura e le API per le applicazioni Enterprise Web3.

Strumenti e librerie

  • Baseline Project(opens in a new tab): Il Protocollo di Baseline è una serie di strumenti e librerie che aiutano le aziende a coordinare processi aziendali e flussi di lavoro complessi e multiparte nel rispetto della privacy, mantenendo i dati nei rispettivi sistemi di registrazione. Lo standard consente a due o più macchine di stato di ottenere e mantenere la coerenza dei dati e la continuità del flusso di lavoro, utilizzando una rete come un quadro di riferimento comune.
  • Chainlens(opens in a new tab): Piattaforma analitica e di dati sulla blockchain SaaS e locale da Web3 Labs
  • Ernst & Young's 'Nightfall'(opens in a new tab): un'applcazione per trasferire applcazoni ERC20, ERC721 ed ERC1155 sotto Conoscenza Zero, utilizzando un Rollup Ottimistico
  • Truffle Suite(opens in a new tab) è una suite di sviluppo della blockchain (Truffle, Ganache, Drizzle)

Soluzioni di scalabilità

Il livello 2 è una serie di tecnologie o sistemi basati su Ethereum (Livello 1), che ne ereditano le proprietà di sicurezza e forniscono una maggiore capacità (volume) delle transazioni, commissioni sulle transazioni (costi operativi) ridotte e più veloci conferme delle transazioni, rispetto al Livello 1. Le soluzioni di scalabilità di Livello 2 sono protette dal Livello 1, ma consentono alle applicazioni della blockchain di gestire molti più utenti, azioni o dati, di quanto il Livello 1 potrebbe accomodare. Molte di esse sfruttano i recenti avanzamenti in crittografia e prove a conoscenza zero (ZK), per massimizzare prestazioni e sicurezza.

Costruire le tue applicazioni su una soluzione di scalabilità di Livello 2 può aiutare ad affrontare molte delle preoccupazioni che hanno precedentemente indotto alcune società a sviluppare su blockchain private(opens in a new tab), pur mantenendo i benefici di sviluppo sulla Rete Principale.

Applicazioni aziendali sulla Rete Principale di Ethereum

Ecco alcune delle applicazioni aziendali sviluppate sulla Rete Principale pubblica di Ethereum e sui L2 da e per azienda tradizionali non basate sulla blockchain.

Pagamenti

Finanza

Tokenizzazione delle risorse

Notarizzazione dei dati

Filiera

Assicurazioni

  • Arbol(opens in a new tab): assicurazione parametrica per coprire i rischi correlati al meteo
  • Etherisc(opens in a new tab): assicurazione decentralizzata per svariati rischi
  • Nayms(opens in a new tab): uno spazio digitale per la creazione di programmi assicurativi, la raccolta e lo scambio di capitale, la sottoscrizione dei rischi, e i sistemi di pagamento per le transazioni di premio e di sinistro, sviluppato con AON

Identità, credenziali e certificazioni

Intrattenimento, NFT e fedeltà

Se desideri aggiungere a questo elenco, ti preghiamo di consultare le istruzioni per contribuire.

Questo articolo è stato utile?

Ultimo aggiornamento sito web: 10 luglio 2024

Impara

  • Learn Hub
  • Cos'è Ethereum?
  • Cos'è Ether (ETH)?
  • Portafogli Ethereum
  • Cos'è il Web3?
  • Contratti intelligenti
  • Gas fees
  • Esegui un nodo
  • Sicurezza di Ethereum e prevenzione delle truffe
  • Hub del quiz
  • Glossario di Ethereum

Build

  • Pagina principale del costruttore
  • Tutorial
  • Documentazione
  • Impara scrivendo codice
  • Configura l'ambiente locale
  • Sovvenzioni
  • Argomenti fondamentali
  • Fondamenti di progettazione UX/UI
  • Aziende - Rete principale Ethereum
  • Aziende - Ethereum privata
(opens in a new tab)(opens in a new tab)(opens in a new tab)
  • Chi siamo
  • Risorse del marchio di Ethereum
  • Codice di condotta
  • Opportunità di lavoro
  • Politica sulla privacy
  • Condizioni d'uso
  • Politica sui cookie
  • Contatti Ufficio Stampa(opens in a new tab)