Vai al contenuto principale

Aiuta ad aggiornare questa pagina

🌏

C'è una nuova versione di questa pagina, ma al momento è solo in inglese. Aiutaci a tradurre l'ultima versione.

Traduci la pagina
Visualizza in inglese

Nessun bug qui!🐛

Questa pagina non è stata tradotta. Per il momento, è stata intenzionalmente lasciata in inglese.

Dati e analisi

Ultima modifica: , Invalid DateTime
Modifica la pagina

Introduzione

Mentre l'utilizzo della rete continua a crescere, una quantità crescente di informazioni preziose esisterà nei dati on-chain. Al rapido aumentare del volume di dati, il calcolo e l'aggregazione di queste informazioni a scopo di segnalazione o per guidare una dapp possono richiedere notevoli sforzi in termini di tempo e processi.

Sfruttare i fornitori di dati esistenti può accelerare lo sviluppo, produrre risultati più precisi e ridurre gli sforzi di manutenzione in corso. Ciò permetterà al team di concentrarsi sulla funzionalità principale che il loro progetto si prefigge di fornire.

Prerequisiti

Occorre comprendere il concetto base di Block Explorers per capire meglio come usarli nell'ambito dell'analisi dei dati. Inoltre, è bene familiarizzare con il concetto di indice per comprendere i vantaggi che offrono per un design di sistema.

In termini di fondamenti architettonici, occorre comprendere che cosa sono le API e REST, anche a livello teorico.

Esploratori dei blocchi

Molti Esploratori di blocchi mettono a disposizione gateway RESTful API che offrono agli sviluppatori visibilità sui dati in tempo reale su blocchi, transazioni, miner, account e altre attività sulla catena.

Gli sviluppatori possono quindi elaborare e trasformare questi dati per fornire agli utenti informazioni e interazioni uniche con la blockchain . Ad esempio, Etherscan fornisce i dati d'esecuzione e consenso per ogni slot di 12s.

The Graph

La rete Graph è un protocollo di indicizzazione decentralizzato per l'organizzazione dei dati della blockchain. Invece di costruire e gestire archivi di dati off-chain e centralizzati per aggregare dati on-chain, con The Graph gli sviluppatori possono creare applicazioni senza server che vengono eseguite interamente su infrastrutture pubbliche.

Usando GraphQL, gli sviluppatori possono interrogare una qualsiasi delle API aperte curate, note come grafici secondari, per acquisire le informazioni necessarie a guidare la propria dapp. Interrogando questi grafici secondari indicizzati, i Rapporti e le dapp non solo ricevono benefici di prestazioni e scalabilità, ma anche l'accuratezza integrata, fornita dal consenso della rete. Con l'aggiunta di nuovi miglioramenti e/o sotto-grafici alla rete, i vostri progetti possono iterare rapidamente per sfruttare questi miglioramenti.

Diversità dei client

La diversità dei client è importante per la salute complessiva della rete di Ethereum, poiché fornisce resilienza a bug ed exploit. Al momento esistono numerosi pannelli di controllo della diversità dei client, tra cui clientdiversity.org, rated.network, pool.invis.cloud, slashed.info e Ethernodes.

Dune Analytics

Dune Analytics pre-elabora i dati della blockchain in tabelle relazionali del database (PostgreSQL e DatabricksSQL), consente agli utenti di interrogare i dati della blockchain usando SQL e crea pannelli di controllo basati sui risultati della richiesta. I dati sulla catena sono organizzati in 4 tabelle grezze: blocks, transactions, logs (di eventi) e traces (di chiamate). I contratti e protocolli popolari sono stati decodificati e ognuno ha la propria serie di tabelle di eventi e chiamate. Queste tabelle di eventi e chiamate sono ulteriormente elaborate e organizzate in tabelle di astrazione secondo il tipo di protocolli, ad esempio dex, lending, stablecoins, ecc.

Letture consigliate

Questo articolo è stato utile?